Il progetto urbanistico Parco Estense si caratterizza per le sue abitazioni ad alta efficienza energetica immerse nel verde e per un’attenzione particolare alla viabilità, armonicamente interconnessa al resto della città.

Le palazzine di Parco Estense si collocano a ridosso del bosco cittadino, compreso tra Strada Morane e la Statale 12.

Servite da una viabilità interna agilmente integrata con quella esistente e circondate da ampi spazi destinati a verde, sono moderni edifici antisismici ad alta efficienza energetica, realizzati con standard costruttivi di elevata qualità.

Parco Estense rappresenta la soluzione ideale per le famiglie e i singoli di Modena in cerca di una nuova casa moderna, efficiente, collocata in un contesto armonicamente interconnesso con il resto della città, con bassi costi di conduzione e a un prezzo accessibile.

Il primo e il secondo stralcio di questo intervento (affitto e proprietà convenzionata) prevedono l’assegnazione degli alloggi tramite Avvisi pubblici e Manifestazioni di interesse. Per saperne di più → vai alla pagina Avvisi.

Il programma di edilizia convenzionata, infatti, realizzato in collaborazione con il Comune di Modena, si propone di favorire l’accesso all’abitazione, offrendo una valida alternativa alle normali condizioni di mercato.

La proposta si articola su due distinte modalità di assegnazione: l’acquisto della proprietà in diritto di superficie (113 appartamenti in classe energetica A4 suddivisi in 6 palazzine) e l’assegnazione di abitazioni in locazione in modalità Social Housing (124 appartamenti in classe energetica A4: bilocali, trilocali e quadrilocali, suddivisi in 5 palazzine).

Descrizione del progetto

1° stralcio

Social Housing

L’intervento prevede la realizzazione di 124 alloggi (5 edifici) in edilizia sociale, destinati all’affitto a lungo termine, 80 dei quali assegnati con la partecipazione a un Avviso pubblico.

vai all'affitto

2° stralcio

Edilizia convenzionata

L’intervento prevede la realizzazione di 113 alloggi (6 edifici) destinati all’acquisto ad un prezzo convenzionato e assegnati con la partecipazione ad un Avviso pubblico. La prima fase di questo stralcio prevede la realizzazione di 38 alloggi (2 edifici).

vai alla proprietà convenzionata

3° stralcio

Edilizia libera

L’intervento prevede la futura realizzazione di alloggi in edilizia libera.

vai alla proprietà libera

Mappa